Misure campo bocce

Un approfondimento su come deve essere realizzato un campo da bocce e quali dimensioni e quali misure deve avere per essere regolamentare.

Quali sono le dimensioni di un campo da bocce?

Per essere considerata una partita regolamentare, le dimensioni di un campo da bocce devono essere le seguenti: 27.50 metri di lunghezza e da 3 a 4 metri di larghezza. Il primo valore è tassativo ed è da intendersi tra le tavole o le gomme di fondo campo. Inoltre bisogna tener presente altre dimensioni del campo da bocce ovvero il fatto che tra le varie corsie di gioco dovrà essere presente uno spazio lungo un asso longitudinale del campo di minimo 20 centimetri. Ogni due corsie di gioco e nelle corsie terminali dovrà essere prevista una fascia lungo l’asse longitudinale di minimo 30 centimetri. Salvo deleghe espressamente concesse dalla Federazione, nelle competizioni ufficiali internazionali la larghezza minima dovrà essere di 3 metri e la linea estrema dovrà essere segnalata da un bordo alto almeno 50 centimetri.

Com’è realizzato un campo da bocce

Le normative ufficiali prevedono che al di sopra di un campo da bocce situato all’interno di un bocciodromo ci debba essere un altezza minima di 4 metri e 50 centimetri liberi da ogni ostacolo. Inoltre le segnature sul campo da bocce devono essere realizzate utilizzando la bacchetta e formando un piccolo solco. Quest’ultimo, in caso di pavimentazioni in asfalto, può essere tracciato con un taglio leggero a flessibile. Sul campo da bocce non sono invece ammesse segnature fisse di alcun tipo ed il terreno deve essere allo stesso livello da entrambe le parti del segno tracciato. Infine i porta bocce dovranno essere collocati esclusivamente sulle testate così da permettere ai giocatori di avere sempre sotto controllo il numero di bocce ancora da giocare.

Oltre alle misure del campo da bocce: le pendenze e la pavimentazione

Le misure del campo da bocce non sono le uniche regole da rispettare quando si costruisce un terreno di gioco. Infatti si deve prestare attenzione anche al tipo di pavimentazione che deve essere liscia e non sdrucciolevole. Inoltre deve essere realizzata in resina colata posata su sottofondi di cemento o di asfalto oppure in terra battuta. Altro aspetto fondamentale oltre alle misure del campo da bocce è la pendenza. Nelle sezioni rettilinee con un regolo da 3 metri non devono esserci scostamenti superiori ai 6 millimetri e la superficie non deve presentare discontinuità. Negli impianti all’aperto sono ammesse pendenze uniformemente distribuite a patto che non superino lo 0.5% nel senso della larghezza e lo 0,15% nel senso della lunghezza.

 

Chiama ora!